Secondo le più recenti previsioni si stima che il mercato dei tubetti in alluminio vedrà una costante crescita nel settore packaging nei prossimi 10 anni. In un panorama così promettente, l’offerta non manca, e la competizione è sempre più agguerrita. Affidarsi ad un partner efficiente, in grado di garantire alti standard di qualità, è la prima regola per far crescere il proprio business. Ecco cinque ragioni per scegliere il Tubettificio Favia per la produzione di tubetti in alluminio, un packaging tecnologico, pratico e attento all’ambiente.

1- Alta specializzazione 

Dal Dopoguerra a oggi, Favia si è sempre concentrata sui tubetti in alluminio, lasciando da parte ogni altro tipo di materiale. Una specializzazione che gli ha consentito di raggiungere risultati di eccellenza, rendendola un’azienda leader nel settore packaging in alluminio. Favia può contare su ben 7 linee produttive dove a ciclo continuo avviene la produzione di tubetti in alluminio deformabili nelle dimensioni dal ø 13,5 mm fino al ø 35 mm ovvero dai 3 ai 150 gr, con una produzione annuale che si assesta sui 110 milioni di esemplari, di cui oltre il 70% è destinato ai mercati esteri, direttamente o indirettamente

2- Standard qualitativi mutuati dal settore farmaceutico

Favia è presente nelle più importanti fiere del settore ed è fornitore di alcune tra le più importanti aziende farmaceutiche internazionali, che richiedono standard qualitativi altissimi. All’interno del Tubettificio Favia opera, infatti, un laboratorio controllo qualità attento e scrupoloso e tutto il personale è altamente qualificato. Ogni passaggio del ciclo di produzione dei tubetti in alluminio viene monitorato e ispezionato, le materie prime e i macchinari, per garantire un funzionamento ottimale e la massima efficienza. Tutto il processo produttivo segue le Norme di Buona Fabbricazione e le norme ISO 9001.

3- Garanzia di made in Italy

Favia è garanzia di made in Italy, poiché tutto il ciclo di produzione di tubetti in alluminio avviene all’interno del quartier generale di Cernusco sul Naviglio: dall’estrusione delle pastiglie di alluminio fino al magazzino dove sono stoccati i tubetti ed è gestita tutta la logistica. Una produzione che può vantare le migliori radici nella tradizione industriale italiana, famosa in tutto il mondo per la cura dei dettagli, l’attenzione alla progettazione e al design, la scelta di materie prime selezionate.

4- Sostenibilità ed innovazione tecnologica

Favia ha intrapreso un proficuo percorso animato da sostenibilità, ricerca e innovazione tecnologica. L’alluminio è un materiale sostenibile e riciclabile infinite volte, una scelta green che sempre più aziende compiono nell’ottica di una maggiore attenzione ai problemi ambientali, molto sentiti dai consumatori. Un materiale ecologico e sostenibile, leggero e malleabile, che garantisce una perfetta barriera contro gli agenti esterni e grazie alla ricerca e all’innovazione tecnologica offre soluzioni di packaging dai risultati ottimali.

5 – Un alleato nel digital marketing

All’interno del Tubettificio Favia opera un dipartimento grafico in grado di collaborare nella definizione di un progetto grafico che esalti al massimo le potenzialità offerte dal digital marketing e dallo storytelling che proprio nel tubetto in alluminio trovano nuove e stimolanti declinazioni. Con ToBeUnique la stampa digitale che coinvolge nel medesimo processo sia il tubetto in alluminio sia la capsula di chiusura sono possibili soluzioni grafiche efficaci. Grazie all’applicazione della tecnologia StealthCode, inoltre, i tubetti in alluminio deformabili possono integrare vere e proprie campagne di storytelling.

Scegliete un partner affidabile che vanta una lunga storia fatta di successi, ricerca e innovazione, contattateci per conoscere più da vicino la nostra produzione di tubetti in alluminio deformabili.

Share This